Rape ‘nfucate

Tempo fa, in uno dei primi articoli del blog, scrissi che il Salento è terra ricca di vari tipi di verdura, ma mi son resa conto di non aver presentato molte ricette con questa preziosa categoria di alimenti, per questo motivo oggi ne presenterò una, che sarà protagonista delle tavole salentine nei prossimi giorni di festa.

E’ una ricetta dal gusto un po’ forte, sia per il sapore della verdura utilizzata, sia per la preparazione, che richiede abbondante uso di peperoncino: le rape ‘nfucate. 

Le rape sono un tipo di verdura presente nella stagione autunnale -invernale, appartenenti alla famiglia dei cavoli, le crucifere, sono ricchissime di vitamine C, B e sali minerali come ferro e potassio e si prestano ad una varietà di ricette.

Possono essere consumate sia da sole, che come condimento di un primo piatto di pasta, le famosissime orecchiette con le cime di rapa ad esempio, con il pane fritto o come contorno per piatti a base di carne.

Delle rape si consumano sia le infiorescenze, meglio note in Campania come friarielli, sia le foglie più tenere.

Anche quello di oggi è un piatto tipico della tradizione salentina, un tempo, infatti, i contadini portavano, come “merenda” dopo il duro lavoro nei campi, una pagnotta privata di un po’ di mollica e farcita con le rape ‘nfucate, eh…sapienza contadina! ;D

Ingredienti

  • 2 kg di rape ( una volta pulite saranno quasi la metà)
  • 1 bicchiere di vino
  • olio
  • sale
  • peperoncino

 

Preparazione

  1. Mondate le rape, eliminare le parti più fibrose della verdura, lasciate  le infiorescenze e le foglie più tenere e lavate accuratamente e tenetele in uno scolapasta.
  2. Mettete le rape ancora un po’ grondanti d’acqua, in una padella, alzate la fiamma e coprite con un coperchio.rape 3
  3. Quando le rape si sono ammaccate, scolate l’acqua che hanno rilasciato durante i primi minuti di cottura, rimettete sulla fiamma e condite con vino, sale, olio e peperoncino.
  4. Una volta evaporato tutto il liquido, saranno pronte per essere servite.

 

Io ho preparato delle bruschette con il pane fatto in casa, vi ho adagiato sopra le rape ed ho servito con qualche oliva, piatto semplice, ma gustosissimo. Rape 'nfucate

Alla prossima ricetta!

rape ‘nfucate

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...