Tonnarelli con pancetta, funghi e melanzane

C’è chi si domanda “come fai a svegliarti presto la mattina? In genere metto la sveglia abbastanza presto ma…

Avete provato a lasciare la finestra aperta per tutta la notte? Verso l’alba riesce a svegliarti anche il battito delle ali di una farfala, figuriamoci il “rombo” del motore di “un’apiceddra” (come noi chiamiamo i veicoli a tre ruote), come è successo oggi 😂😂.

Avevo messo la sveglia alle 5:30, ma qualcuno, che sicuramente lavora in campagna, ha fatto sfrecciare la sua “fuoriserie truccata” 🚜 sotto casa mia alle 5:03 minuti. E vabbè, lo ringrazio, chiunque sia, in effetti avevo tante cose da fare oggi 😉, tra cui i tonnarelli 🍝    ⬇️⬇️⬇️

 

Ingredienti 

(4 persone)

▪ 400 g. di Farina 00

▪ 4 uova

▪ 1 pizzico di sale

Per il condimento

▪ 300 g. di Funghi champignon

▪ 1 fetta spessa di pancetta arrotolata

▪ 1 Melanzana

▪ Panna

▪ Olive nere

▪ 1/2 bicchiere di vino bianco secco

 

Utensile necessario

▪ Chitarra

 

 Preparazione 

▪ Disponete la farina a fontana su un piano di lavoro, versate le uova al centro della farina e sbattetele con una forchetta. Cominciate ad impastare, portando la farina dai lati verso il centro. Lavorate l’impasto per una decina di minuti, fino a quando risulterà liscio ed omogeneo e lasciatelo riposare per circa mezz’ora.

▪ Nel frattempo preparate il condimento:

▪ Tagliate i funghi, la pancetta in cubetti, e la melanzana a striscioline.

20180724_091307-0120180724_084109-0120180724_084457-01

▪ Io ho cotto tutti gli ingredienti  separatamente con un po’ di olio extravergine d’oliva, ho fatto fatto sfumare la pancetta con un po’ di vino e soltanto dopo li ho riuniti insieme per continuare la cottura e far amalgamare anche i sapori. Ho unito le olive nere… e poi lo so che fa caldo, ma io ho aggiunto anche un po’ di panna, ( non la uso spesso, ma ogni tanto, quando si preparano piatti simili a questo, come si fa a non metterla?). Lasciate andare sul fuoco andare 1 minuto e spegnete.

▪ Ora passiamo a formare i tonnarelli, prendete la chitarra, infarinate un po’ “le corde”, adagiatevi sopra la sfoglia e passate sopra con il matterello, i tonnarelli così formati cadranno nella vaschetta sottostante.20180724_082359-01-01

▪ Prelevateli e disponeteli su un telo da cucina, date una spolverizzata con la farina per evitare che i tonnarelli si attacchino tra di loro.

▪ Prepate una pentola con l’acqua, portate ad ebolizione, versate i tonnarelli e salate, basteranno pochissimi minuti. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura, scolate i tonnarelli, versateli in una insalatiera capiente, aggiungete il condimento preparato, qualche cucchiaio di acqua di cottura ed amalgamate bene il tutto.

È più complicato scriverla e leggerla questa ricetta, che preparla🤣, l’importante è non esagerare con le porzioni, basta davvero ridurle e ogni tanto uno strappo alla regola si può fare…anche in estate 😉.20180724_193447

 

Alla prossima ricetta 👍😉

Tonnarelli con pancetta, funghi e melanzane

4 pensieri riguardo “Tonnarelli con pancetta, funghi e melanzane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...