Fusilloni con polpette

InShot_20190415_170244443

 

Ognuno ha i suoi hobby, c’è chi ama lo sport, chi la musica, chi ama viaggiare e chi la domenica ama preparare la pasta fresca ed il ragù, un po’ come si usava fare ai vecchi tempi. Forse sono stata influenzata da mia nonna, adoravo andare da lei la domenica mattina ed osservarla impastare e mentre impastava una nuvola di farina avvolgeva la spianatoia, trasformandosi un po’ alla volta in pasta, pane o qualche altra delizia.

Per realizzare i fusilloni, ho utilizzato un ferro, che viene usato da noi anche per fare i maccheroni o maritati, come vengono chiamati in altre parti della mia Regione. In Puglia lo si può acquistare dappertutto, anche nei vari mercati, ma potrete trovarlo anche nei negozi di casalinghi ben forniti o nelle ferramenta, come quelle che ho visto a Bologna 😍, che avevano un’infinità di utensili da cucina, adatti alla preparazione di varie ricette tipiche regionali. Passiamo alla ricetta ⬇️😉.

 

Ingredienti

(Per 4 persone)

▪︎ Farina 400 g.

▪︎ Acqua q.b.

Per le polpette al sugo:

▪︎ Macinato di vitello 200 g

▪︎ Macinato di maiale 200 g.

▪︎ Uova 1 – 2

▪︎ Pan grattato 100 g.

▪︎ Aglio

▪︎ Sale

▪︎ Pepe

▪︎ Passata di pomodoro

 

Procedimento

🔸️ Versate la farina sul vostro piano di lavoro, formate un buco al centro dove andrete a versare l’acqua un po’ alla volta. Cominciate ad impastare portando la farina dai bordi verso il centro, man mano aggiungete l’acqua rimanente e continuate a lavorare. Come avrete notato non ho scritto tra gli ingredienti quanta acqua occorre, perché non c’è una dose esatta, dovrete ottenere un panetto liscio ed omogeneo. A questo punto, coprite l’impasto con un canovaccio per almeno mezz’ora.

🔸️Nel frattempo iniziate a preparare il sugo, tagliate una cipolla, versate un po’ di olio in una padella, e fatela imbiondire, dopodiché potrete versare la passata di pomodoro, salate pepate e lasciate cuocere.

🔸️È il momento di preparare le polpette: in una ciotola lavorate la carne macinata, con le uova, una spolverata di Parmigiano e di pan grattato, aglio, sale, pepe e prezzemolo tritato. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, iniziate a formare le polpette, versatele nel sugo e continuate la cottura per qualche minuto.

2019-04-15-11-04-10-01

🔸️Passate adesso a preparare i fusilloni, prelevate piccoli pezzi d’impasto e formate dei cordoncini.  Prendete il ferro per maccheroni, poggiatelo su un’estremità del cordoncino, pressate leggermente, e con entrambe le mani, fatelo rotolare sul vostro tavolo di lavoro, in modo da far attorcigliare la pasta al ferro e formare un fusillo.

 

InShot_20190415_104054299-01

🔸Formati i fusilloni, versateli in acqua bollente.

🔸️Una volta cotti, scolateli per bene, versatevi sopra il sugo delle polpette, amalgamate ed impiattate, aggiungete qualche fogliolina di basilico e se preferite ancora una spolverata di formaggio.

Alla prossima ricetta 😉👋.

Fusilloni con polpette

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...