Focaccia con ricotta e prosciutto cotto

Tutto pronto, computer e musica di Michael Bublè in sottofondo (che mi fa entrare nel mood natalizio) e comincio a scrivere.

Quando arriva questo periodo mi piace tanto ascoltare musica che in genere non ascolterei mai, tipo il jazz e affini, io sono più orientata verso il pop…e si, sono rimasta ferma agli anni 80, ma ogni tanto mi piace ascoltare qualcosa di diverso :D.

Questa mattina avevo fatto la spesa e comprato ingredienti senza un’idea precisa di quello che avrei preparato, mi sono lasciata ispirare dal momento, dalla voglia di mettermi “al lavoro” e pasticciare…ed ecco che ho preso in un secondo spianatoia, matterello e farina e le mani impastavano praticamente da sole, il matterello scivolava sulla pasta da tirare e il ripieno è stato preparato in un attimo. Questi sono momenti in cui sei talmente assorbito e preso dal momento presente, che tutto sparisce, tutti i pensieri che non riguardano ciò che si sta vivendo in quel preciso istante…”puff”, svaniscono come per magia.

Quindi adesso condividerò con voi la ricetta che mi ha tenuta impegnata in cucina quest’oggi, e che secondo me è una vera delizia. Si tratta di una focaccia rustica con ricotta e prosciutto cotto. 

Ingredienti per l’impasto

  • 250 gr. di Farina 00
  • un uovo intero
  • 2/3 cucchiai di olio d’oliva
  • una tazzina da caffè di vino bianco

 

Ingredienti per il ripieno

  • Ricotta 250 gr.
  • prosciutto cotto tagliato a fette 150 gr.
  • 2 uova intere
  • sale e pepe

 

Procedimento

  1. Disponete la farina a fontana su una spianatoia o sul vostro piano di lavoro. Aggiungete nel centro della fontana l’uovo, l’olio, il vino ed il sale.
  2. Amalgamate bene il tutto, fino a rendere l’impasto morbido ed elastico e tenetelo da parte.
  3. In una terrina amalgamate ricotta, prosciutto cotto, che avrete precedentemente tagliato a listarelle, le uova, un pizzico di sale perché ricotta e prosciutto sono molto sapidi ed il pepe macinato al momento.
  4. Riprendete l’impasto e tirate due sfoglie sottili,una più grande, che adagerete su una teglia foderata con carta da forno, e l’altra che servirà a coprire il tutto, dopo che avrete disposto in maniera omogenea il ripieno.
  5. Praticate dei forellini con l’aiuto di una forchetta, spennellate la superficie con l’uovo ed infornate a 180° per 1 ora.

 

Alla prossima! ;D Focaccia con ricotta e prosciutto cotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...