Fagottini di sfoglia con melanzane

Buon Venerdì, oggi mi ha preso una voglia di “sfizioserie”, che dovevo assolutamente soddisfare. D’inverno è così, il fisico ci richiede qualche coccola in più e chi ha detto che aiuti solo la cioccolata?!

Io che vado matta per il salato, adoro tutto ciò che richiede nella preparazione l’aggiunta di un ripieno, ricco e sostanzioso, che sia di verdure, di carne o con entrambi gli ingredienti, “a me me fa felice”!

In quest’ultimo periodo poi, mi sono lanciata a fare un sacco di preparazioni con la pasta sfoglia, perché basta poco per creare piatti davvero invitanti e golosi.

La sto utilizzando spesso anche per preparare dolci per la colazione o per accompagnare una tazza di tè nel pomeriggio, (anche se io apprezzo molto di più il caffè), ma quella di oggi è una ricetta salata. Ho preparato i fagottini di pasta sfoglia con melanzane, però a casa mia non ci possono essere ricette con melanzane e basta, infatti c’è molto di più…vamos!

Ingredienti

  • Pasta sfoglia
  • 1 melanzane di media grandezza
  • 100 g. di carne macinata
  • 50 g. di mortadella
  • 1 cipolla o scalogno
  • prezzemolo
  • olio
  • sale
  • pepe
  • se volte potete aggiungere qualche pomodorino

Preparazione

  1. Lavate ed asciugate le melanzane, tagliatele prima a bastoncini e poi a cubetti. Metteteli in uno scolapasta, cospargete i cubetti di melanzana con il sale grosso, coprite con un piatto e ponetevi sopra un peso, in modo che aiuti a far eliminare il liquido di vegetazione delle melanzane. Lasciatele in questo modo per circa un’ora.
  2. Trascorso questo tempo, mettete i cubetti di melanzana su un canovaccio, tamponate.
  3. Versate un po’ di olio extra vergine in una padella, affettate la cipolla (o lo spunzale) e la melanzana a cubetti, salate, pepate e portate a cottura.fagottini melanzane
  4. In un’altra padella, mettete qualche cucchiaio d’olio, cipolla, fate soffriggere e aggiungete il macinato. Dopo qualche minuto sfumate con il vino, salate e portate a cottura. Tagliate le fette di mortadella e incorporatele al preparato, insieme al battuto di prezzemolo.
  5. Stendete la pasta sfoglia, tagliatela in piccoli quadrati, spennellateli con il burro fuso e aiutandovi con un cucchiaio, disponete il vostro preparato al centro di ogni quadratino di sfoglia. Richiudete e ponete in una teglia.
  6. Mettete a cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora. fagottini 6

 

Alla prossima ricetta ;D

Fagottini di sfoglia con melanzane

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...